Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 

Pensieri Azzurri

per vivere meglio
 di Omar Falworth


 


LA SAGGEZZA

 Se vuoi diventare saggio...
... arricchisciti ogni giorno di:
 una piccola conoscenza,
 una qualsiasi esperienza,
 un nuovo comportamento;
... e impoverisciti ogni giorno di:
 una cattiva abitudine,
 un fastidioso timore,
 un misero pregiudizio.
Il saggio non s’affanna
a migliorare il suo volto,
la sua immagine sociale,
il suo conto in banca,
ma se stesso...
... un po’ al giorno.

 

LA SAGGEZZA

 
 Se ti ritrovi a dialogare
con uno che dice d’essere saggio
e comincia a disputare con te
per tutto il tempo dell’incontro
su ciò che è vero e ciò che non lo è,
su ciò che è giusto e ciò che non lo è...
tronca il dialogo e allontanati da lui.
Costui sa di filosofia, ama discuterne,
ma non ama la filosofia, non è saggio;
ed è tanto lontano dal vero e dal giusto
come l’ignoranza lo è dalla conoscenza.
Il saggio che ha in sè il vero e il giusto
non cerca di convincere nessuno di niente.

 

PENSIERI DEL MATTINO

 Oggi devi essere di buon umore:
per tutto il giorno.. perché vivi e stai bene.
 Quante persone si sono ammalate
di qualche seria malattia tra ieri e ieri l’altro;
quante persone hanno perso la vista, l’udito
o l’uso di qualche arto negli ultimi dieci giorni...
... e vorrebbero vedere ciò che vedi tu
 in questo momento...
... e vorrebbero udire i rumori che stai udendo tu
 in questo momento...
... o muoversi con i propri piedi come fai tu.
 Darebbero chissà cosa per avere ciò che hai
 e che raramente apprezzi:...
... sarebbero felici all’inverosimile.
 Tu hai la salute, tu stai abbastanza bene...
... ecco perché oggi devi essere di buon umore:
 per tutto il giorno.

 

 IL TEMPO

 Quando avrai capito che...
iI tempo non passa,
ma sei tu che passi...
 un’ora può durare sessanta minuti o sei
 a seconda di come la trascorri...
un giorno può essere tanto lungo
quanto tanto breve può essere una vita...
 “ieri” e “domani” non esistono,
 ma sono un’invenzione degli uomini...
un attimo e l’eternità
sono la medesima cosa......
.... allora avrai capito cos‘è il tempo...
... e vivrai meglio il tempo che ti resta.

 
LA FIDUCIA IN SÈ
Quando l’ombra dell’insuccesso
avvolge di scuro la tua voglia di fare
e t’invita a far rientrare i tuoi sogni
nel sicuro castello della fantasia,
non darle ascolto.
La fiducia in sè è come un’aquila:
quando inizia i primi voli cade spesso;
se si rialza e ritenta, impara a volare
e diventa padrona del cielo,
se rinuncia, trascorrerà tutta la vita
a guardarlo dal basso.
 

 SAPER PARLARE

 Se riesci a non parlare
 quando hai bisogno di parlare.
se riesci a non parlare
quando desideri
far sapere quanto vali,
 se riesci a non parlare
 quando ti viene voglia
 di parlare male degli altri.
se riesci a non parlare
quando stai per emettere
giudizi e sentenze,
 se riesci a non parlare
 prima d’aver pensato
 a cosa serve il tuo parlare...
.... allora sai parlare.
 

VIVERE MEGLIO CON GLI ALTRI


 Quando stai con gli altri...
... non cercare di far credere d’essere più in gamba
di quanto effettivamente sei,
... non ti vantare di saper fare questo,
di essere capace di fare quello,
di conoscere quella tale importante persona,
d’aver fatto quella tale eccezionale cosa...
... inganneresti soltanto te stesso.


LA FELICITÀ

 

 Tutti la cercano,

 ma pochi la trovano.

Tantissimi ce l’hanno,

ma non s’accorgono d’averla.

 Tanti s’accorgono d’averla avuta

 soltanto quando non ce l’hanno più.

Moltissimi sono convinti

che dipenda dal denaro.

 Molti la confondono con la serenità

 o l’euforia dei migliori momenti.

I materialisti credono

che sia il piacere.

 I romantici pensano

 che sia l’amore.

Gli ammalati affermano

che è la salute.

 Io dico che è la vita:

chi si è trovato sul punto di morire

(e non è morto)... è felice...

.... perché vive.

 

PENSIERI DEL MATTINO

 

 Solo per oggi...

accetta con una vena di sincero sorriso

le brutte azioni che gli altri ti faranno,

senza pensare di rendere il male ricevuto;

affinché la tua anima possa fortificarsi

ed affrontare la battaglia della vita

con un alleato in più... la pazienza.

 Solo per oggi...

sforzati di non giudicare gli altri;

affinché la tua anima possa liberarsi

dalle incrostrazioni dei pregiudizi

accumulati negli anni trascorsi

e possa vedere, oltre l’apparenza,

l’essere umano che c’è in ognuno di loro.

 

LA VITA E IL GIOCO

 

 Se vuoi vivere felice, diventa bambino...

Prendi la vita come un giuoco...

Gioca alla vita!...

 I bambini, quando giocano,

non pensano al giuoco che fanno,

non si chiedono a cosa serve,

cosa ci guadagnano,

quando finirà e perché finirà,

non perdono tempo a fare e a disfare regole,

ma solo a divertirsi.

 Se vuoi vivere felice,

non pensare perché vivi,

a cosa serve la vita,

perché sei nato,

perché devi morire

o altre inutilità del genere.

Pensa a vivere!

“Gioca” alla vita!

 

PENSIERI DELLA SERA

 

 Ogni sera, prima di andare a letto...

ricordati di chiudere fuori la porta

le passioni del giorno,

affinché non s’infilino tra le lenzuola

e ti tormentino l’animo durante il sonno.

 Ogni sera, prima di andare a letto...

regala un franco sorriso ai tuoi cari,

affinché annulli gli attriti del giorno

e tu possa giocare con la notte

a rincorrere sogni.

 Ogni sera, prima di andare a letto...

mettiti una mano sul cuore

e pensa alla fortuna

che hai avuto durante il giorno trascorso:

.. aver vissuto.

 

LA RICCHEZZA

 Ha tanto...

chi non deve niente a nessuno.

 

LA VITA

La vita è come un buon vino...

va gustata a sorsi

 

SAPER VIVERE

 

 Sai vivere quando...

sai godere appieno dei beni che la vita ti offre,

ma sai anche rinunciare ad essi

senza sforzo alcuno

e senza che il tuo animo si turbi per la rinuncia.

 Sai vivere quando...

sai guidare con amore chi è più inesperto di te,

ma ancora di più sai guidare te stesso:

renderti libero dagli impulsi disordinati,

renderti insensibile all’adulazione,

e fare tutto con moderazione.

 Ma, soprattutto, sai vivere quando...

sei pronto a rinunciare alla vita in ogni momento,

senza paura e senza rimpianti

e con la consapevolezza

che non hai vissuto per niente.

 

PENSIERI DEL MATTINO

 

 Solo per oggi...

Non accettare per niente

e rimanda al mittente i tuoi:

“Non so fare questo.”

“Faccio male quello.”

“È colpa mia se...”

“Non sono poi tanto intelligente.”.

... Perché hai capito che se non ti stimi,

gli altri non ti stimeranno.

 Solo per oggi...

Amati nonostante che:

il tuo buon carattere,

il tuo calmo temperamento,

e la tua forte personalità

si sono persi nel vento.

... Perché hai capito che per amare gli altri

devi prima amare te stesso.

 Solo per oggi...

Trattati con i riguardi

che riservi alle persone importanti.

... Perché hai capito che per valere molto

devi vincere il brutto pensiero di valere poco.

 

 L’ABITUDINE

 

 Abituati a “sentire” chi ti parla

non ad ascoltare le sue parole.

 Abituati a “guardare” chi ti sta di fronte

non a vedere il suo volto ed i suoi vestiti.

 Abituati a camminare con gli altri

non a passeggiare insieme ai loro corpi.

 Abituati a capire gli altri

non a capire se ti sono utili.

 Abituati ad “entrare” in te stesso,

e riuscirai ad “entrare” negli altri.

 Ma soprattutto...

abituati a stare bene con te stesso.

 Se riuscirai a stare bene con te stesso

starai bene con tutto il mondo.

 

LE STRANEZZE DEGLI UOMINI

 Come sono strani gli uomini!

Cercano in tutti i modi di pestare i piedi agli altri,

 e non s’accorgono che contemporaneamente

 stanno pestando anche i propri.

 

IL CAMBIAMENTO

 Chi afferma di essere

 troppo vecchio per cambiare vita...

 ... lo è sempre stato.

 

LA RICERCA

 

 Se cerchi qualcosa che non riesci a trovare,

perché non ti soffermi un momento

per capire se ciò che cerchi

è veramente importante?

 Se cerchi qualcuno che possa farti felice,

perché non ti soffermi un momento

per capire se la persona che cerchi non sei tu?

 Se cerchi la ragione di esistere

perché non abbandoni questo pensiero

in un profondo angolo della tua mente...

... e cerchi di esistere?

 Spesso ci si affanna a cercare...

... ciò che si ha già.

 

SAPER DIALOGARE

 

 Sai dialogare quando...

Non dai ascolto alle chiacchiere

e fai tacere chi parla inutilmente.

Sei sordo alle cattive parole

e muto se ti salgono alla coscienza.

Ma, soprattutto, sai dialogare...

quando non sollevi discussioni

sulle convinzioni altrui,

perché sai che alla fine del gran polverone,

l’altro resterà con le sue idee e tu con le tue.

 

LA VITA

 

Se vuoi vivere con animo sereno

pensa ogni giorno

all’incertezza della vita.

 Se vuoi vivere con la mente

 sgombra da cattivi pensieri,

 pensa ogni ora

 alla precarietà della vita.

Se vuoi vivere con cuore allegro

pensa ogni minuto

alla rapidità della vita.

 Ma se vuoi vivere felice

 pensa ogni attimo

 alla bellezza della vita.

 

L’AMORE

 

Quando l’azzurro uccello dell’amore

penetra fino al centro del tuo essere

e t’invita a volare con lui nella vita,

seguilo senza indugiare,

anche se il vento della tua paura

ti ostacola il volo,

anche se le ali della tua forza

sono già state spezzate dalla sventura,

anche se l’orizzonte del tuo futuro

è offuscato da nuvole di dubbi.

 L‘amore è come un re:

se vivi con lui

devi vivere anche con i suoi

cortigiani.

 

LA MUTEVOLEZZA

 

 Tutto cambia...

Ciò che oggi ritieni giusto,

domani potrai considerare sbagliato...

 ciò che oggi approvi,

 domani potrai disapprovare...

ciò che oggi ti piace tanto,

domani potrà disgustarti...

 ciò che oggi scansi come dannoso,

 domani potrai cercare come vantaggioso...

ciò che oggi ami,

domani potrai odiare...

 Non dare mai niente per certo.

 Finché vivi niente resta immutato.

 Ciò che non cambia muore.

 Se vuoi vivere, cambia.

 

SAPER VIVERE

 

 Se sei disposto a dimenticare

ciò che hai fatto per gli altri

e a ricordare

ciò che gli altri hanno fatto per te...

 ...se sei pronto a non tener conto

di ciò che la vita ti deve,

ma a prendere nota

di ciò che tu devi alla vita...

 ...ma, soprattutto,

se riesci a capire

che tu sei negli altri e gli altri sono in te

e che la cosa più importante della vita

non è ciò che riuscirai a prendere da essa,

ma ciò che riuscirai a darle...

... allora avrai imparato a vivere.

 


 
 
  Site Map